Anche quest’anno, in occasione dell’Immacolata Concezione, l’Azione Cattolica di Loreggia e Loreggiola ha celebrato la Festa dell’Adesione insieme ad aderenti e famiglie. Questo importante momento di vita associativa vogliamo descriverlo tramite le parole di un aderente “veterano”:

La Festa dell’Adesione è un momento della nostra vita, che racconta di persone incontrate, di esperienze vissute, di scelte compiute. Ė un libro fatto di immagini immediate, di volti e luoghi stampati nel cuore. Ogni anno si riparte carichi di entusiasmo, di parole ascoltate, pronunciate o solo pensate, consapevoli che ogni nostro passo fatto contenga anche parole nuove e ancora da inventare. L’Azione Cattolica tiene insieme le nostre belle storie attraverso la costruzione di legami ed esperienze vissute. Impariamo a vivere pienamente questo tempo con le sfide e le opportunità che porta con sé. Riconoscenti del dono della vita, il nostro impegno è quello di affidarci al Signore e ringraziarlo della fiducia che continua a riporre in noi ogni giorno. Portiamo avanti una missione nella quale ragazzi, giovani e adulti crescono insieme nella passione per il Vangelo, testimoniando esempi di vita cristiana, gesti semplici e ordinari all’insegna della fraternità e della responsabilità.” 

20200202 festa adesione ac

Quest’anno la festa è stata doppiamente solenne, perché si sono svolte le elezioni per il rinnovo degli incarichi associativi, di durata triennale. Dopo aver votato i membri del consiglio parrocchiale di AC, tra questi sono stati individuati il responsabile dell’articolazione ACR, i responsabili del settore Giovani e Giovanissimi, il responsabile del settore Adulti, ed è stato nominato un nuovo presidente. Per iniziare al meglio questo nuovo triennio, condividiamo parte del discorso fatto dal presidente uscente durante la Festa dell’Adesione:

“Carissimi aderenti, carissimi genitori,

in qualità di presidente uscente permettetemi di esprimere la mia gratitudine per le occasioni di incontro, di formazione, di confronto che ho potuto avere con voi in questo triennio. L'entusiasmo delle feste (come non ricordare i 150 anni), la serietà nel discernimento, la voglia di raccogliere le sfide del nostro tempo non possono che confermare quanto bello sia stare in AC. Di sicuro i momenti di difficoltà non mancano ma credo che i doni che riceviamo nell'esperienza associativa spazzino via il ricordo delle fatiche.

Perdonatemi se in questo triennio non ho saputo sempre cogliere le vostre esigenze, spero tuttavia di avervi trasmesso la passione e l'affetto che nutro per l'AC.

Un grazie particolare va al consiglio che ha voluto affidarmi questo ruolo e che mi ha dato la possibilità di mettermi di nuovo in gioco in Azione Cattolica.

Vi auguro che possiate trovare nell'AC un luogo accogliente per crescere nella fede e incontrare Gesù, cogliete le occasioni belle e arricchenti di formazione, tessete relazioni di amicizia, condividete esperienze e momenti di preghiera. Facendo questo scoprirete quanto bella è l'AC.”

Consiglio Parrocchiale di AC Loreggia e Loreggiola

 

MEMBRI DEL CONSIGLIO AC LOREGGIA E LOREGGIOLA:
  • Silvia Pozzolo (Responsabile ACR)
  • Laura Zulian (Responsabile Giovani e Giovanissimi)
  • Marco Rubin (Responsabile Giovani e Giovanissimi)
  • Vera Mason (Responsabile Adulti)
  • Silvia Antonello (Consigliere, referente Gruppo Giovani)
  • Caterina Zacchia (Presidente)
  • Don Antonio (Assistente), con l’aiuto di Don Giovanni