fogliettosettimanalebollettinoparrocchiale

SUPEREROI IN UNIFORME

Quando si pensa ai lupetti, si tende a pensare a dei bambini vestiti di azzurro, col cappellino in testa che fanno giochi e bans in piazza. Quest’anno però domenica 23 Agosto Loreggia ha assistito alla partenza di 25 supereroi che avevano una missione ben precisa da compiere: approdare a Campolongo sul Brenta per aiutare un omino strano proveniente dallo spazio a sconfiggere il mostro che andava in giro a spargere solitudine, perché secondo lui “da soli è meglio”.

Questo è stato il tema in cui abbiamo immerso i nostri supereroi durante le vacanze di branco. Come ogni supereroe che si rispetti, erano a gruppi e ogni gruppo era dotato di un superpotere: super vista, super udito, super forza e super elasticità.  Scoperta l’esistenza di queste loro nuove doti, abbiamo potuto cominciare gli allenamenti, in modo che il mostro non ci trovasse impreparati al suo arrivo. Era necessario imparare a controllare le nostre nuove doti, per poterle poi utilizzare al meglio.

Andando avanti col campo, però, si renderanno conto che il loro potere è un incredibile vantaggio, ma può diventare anche un grosso limite. Per trovare l’antidoto contro la malvagità del mostro hanno dovuto infatti fare affidamento anche sui poteri degli altri supereroi.

Gradualmente dunque ogni supereroe si è reso conto che ognuno di loro aveva un punto di forza da valorizzare, senza però dimenticare che se li avessero tenuti solo per loro l’efficacia sarebbe stata limitata. Quindi non è vero che “da soli è meglio”, anzi: mettere a reciproca disposizione le doti di cui si dispone è l’unico modo per costruire davvero qualcosa. È proprio in questo modo che abbiamo sconfitto il mostro durante la battaglia finale!

Anche supereroi così allenati e coraggiosi però, sentono la mancanza dei genitori, quindi domenica 30 Agosto si sono goduti il riposo del guerriero tra le braccia della mamma e del papà, mentre raccontavano loro tutte le nuove esperienze.

Noi Vecchi Lupi, anche noi un po’ supereroi, cogliamo l’occasione per ringraziare i genitori che si sono resi disponibili per la buona riuscita del campo, i cambusieri che ci hanno viziati con ogni lauto pasto e Don Luca, per aver trovato ben due giorni da dedicarci.

I Vecchi Lupi

 

2015 VdB Campolongo sul Brenta

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti in particolare per le seguenti funzionalità: Video YouTube e mappe Google Maps, Servizio statistiche Histats. Continuando a navigare, si accettano i cookie.